Posts tagged tutorial programmazione android

T#018 – Fare una chiamata a un servizio json dalla nostra applicazione Android

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 voti, media: 5.00 su 5)
Loading...

4

Una delle tecnologie alla base del web 2.0 è sicuramente il linguaggio di programma javascript utilizzabile all’interno delle pagine web per effettuare chiamate asincrone verso il server (le famose chiamate ajax). Molto spesso le risposte di queste chiamate non sono nel classico formato xml, ma in un più leggero json. Questo formato è diffusissimo nel web, ma risulta sicuramente molto utile anche a noi programmatori Android. Vediamo oggi, nel nostro nuovo tutorial di programmazione Android, come creare un’applicazione che esegua chiamate verso un server (ad esempio quello di twitter) e che legga il risultato in formato json. (more…)

T#017 – Creare e gestire i menu delle applicazioni Android

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (2 voti, media: 3.00 su 5)
Loading...

1

Eccoci con un nuovo tutorial di programmazione Android, oggi parleremo di un argomento interessante. Gli smartphone Android, come sicuramente saprete, hanno sempre almeno tre tasti fisici, il tasto back (simile a quello dei browser) il tasto home che permette di tornare alla home di Android e il tasto menù. Oggi parleremo proprio di quest’ultimo e vedremo come gestire il tasto menu che, come facilmente avrete intuito, alla sua pressione mostra un menu contestuale nella parte bassa del display. (more…)

T#016 – Toast e Dialog nelle nostre applicazioni Android

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (2 voti, media: 5.00 su 5)
Loading...

0

alert_dialog-android-00 Negli esempi visti nei precedenti tutorial abbiamo sempre usato interfacce Android composte solo da activity contenenti tutti i componenti da visualizzare. Ovviamente Android mette a disposizione vari metodi per notificare l’utente e per mostrare finestre di dialogo che coprono solo in parte l’activity principale. In questo post vedremo un semplice esempio in cui mostreremo all’opera i vari metodi disponibili. (more…)

T#015 – Mostrare o bloccare l’avanzamento di un task eseguito in background con AsyncTask nelle nostre applicazioni android

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 voti, media: 5.00 su 5)
Loading...

2

Nel tutorial precedente abbiamo visto come gestire un caricamento di dati in background. L’esempio visto può essere ulteriormente migliorato, ad esempio aggiungendo un feedback durante il caricamento dei dati, che di fatto ci aiuterà a non far sembrare bloccata l’interfaccia della nostra applicazione. In questo nuovo tutorial di programmazione Android andremo a vedere nello specifico come implementare questa funzionalità e come aggiungere un button che interromperà, se premuto, il caricamento dei dati in background. (more…)

20.000 risoluzioni sotto Android: adattiamo la grafica delle nostre applicazioni a tutti i display esistenti

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (Nessun voto)
Loading...

6

Android puzzle

A differenza di uno sviluppatore iOS che sa esattamente su che tipo di device/schermo verrà usata la propria applicazione, lo sviluppatore Android ha talmente tanta scelta che può quasi sentirsi a disagio. Disagio perché le centiaia di modelli di telefoni Android in commercio hanno le risoluzioni e le dimensioni degli schermi più disparate. La soluzione è davvero riscrivere la nostra applicazione per ogni risoluzione come sostengono alcuni? Mamma Google non ci lascebbe MAI (o non gli conviene lasciarci?) con una incombenza di questo tipo: la frammentazione del mondo Android infatti in questo caso risente dei suoi limiti, ma ovviamente una soluzione c’è! Cerchiamo quindi di pensare in proporzionale: abbandoniamo il “pixel” (px) e abbracciamo il “density-independent pixel” (dp)!

(more…)

T#014 – Eseguire task in modo asincrono con AsyncTask

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 voti, media: 5.00 su 5)
Loading...

8

In molti framework di sviluppo con interfacce grafiche i task lunghi non devono essere eseguiti nel thread principale dell’applicazione. Infatti il thread principale è quello che si occupa di gestire gli eventi che arrivano dall’interfaccia (per esempio il click di un pulsante), se questo thread è già occupato a eseguire qualcos’altro chi si occupa di gestire gli eventi? Purtroppo anche nel nostro mondo esiste questo problema, vediamo in questo nuovo tutorial di programmazione Android come risolverlo. (more…)

T#012 – Popolare ListView con elementi prelevati da un database SQLite nelle applicazioni Android

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 voti, media: 5.00 su 5)
Loading...

19

In questo tutorial di programmazione Android concludiamo l’esempio dedicato alle ListView con elementi presi da un database SQLite. Nei precedenti post abbiamo visto come creare e aggiornare un database, oggi vedremo come prelevare i dati da questo database e come mostrarli in una ListView all’interno della nostra applicazione Android. (more…)

T#011 – Aggiornare un database sqlite in un’applicazione Android esistente

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 voti, media: 5.00 su 5)
Loading...

1

In un precedente tutorial abbiamo visto come creare un database sqlite per la nostra applicazione Android, ma cosa occorre gestire nel caso in cui in un aggiornamento della nostra applicazione vogliamo modificare la struttura del database? Per fortuna Android ci aiuta in questo delicato compito mettendo a nostra disposizione un metodo che viene richiamato quando la versione del database cambia, vediamo insieme di cosa si tratta con un esempio pratico. (more…)

T#009 – Creare ed usare database SQLite nelle applicazioni Android

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (2 voti, media: 5.00 su 5)
Loading...

17

Dopo aver visto la gestione delle preferenze vediamo come gestire il caso in cui abbiamo bisogno di salvare dei dati strutturati all’interno di un database nella nostra applicazione. In questo tutorial di programmazione Android vedremo come creare un database sqlite sul nostro device Android, come inserire dei dati ed eseguire semplici query. (more…)

T#008 – Creare un’Activity per la gestione delle preferenze delle proprie applicazioni Android

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 voti, media: 4.00 su 5)
Loading...

3

Dopo aver visto nel precedente tutorial come usare la classe SharedPreferences per memorizzare valori primitivi, vediamo ora un esempio completo di interfaccia grafica propria, che ci permetterà di modificare varie opzioni. In questo post vedremo un semplice esempio di un’applicazione che mette a disposizione una Activity di preferenze in cui impostare alcune opzioni dell’interfaccia grafica. (more…)

Go to Top